LiberoReporter

Tokyo: Leonardo rivive con “Un’intervista impossibile”

leonardoAl via il tour in Giappone dello spettacolo “Essere Leonardo Da Vinci. Un’intervista impossibile”, ideato, diretto e interpretato da Massimiliano Finazzer Flory. Dopo la prima tappa a Tokyo, la tournee tocchera’ anche Fukuoka, Nagoya, Kyoto e Osaka. L’iniziativa, organizzata e ospitata nella capitale giapponese dall’Istituto italiano di cultura, e’ andata in scena alla presenza dell’ambasciatore Domenico Giorgi. Ad aprire lo spettacolo e’ stata la danza eseguita da Michela Lucenti e Alessandro Pallecchi su coreografie della stessa Lucenti ispirate a una delle piu’ famose immagini leonardesche, ‘L’uomo vitruviano’.

Una delle piu’ famose immagini leonardesche, ‘L’uomo vitruviano’

L’intervista impossibile viene condotta in giapponese da una musicista – Yuriko Mikami – che, attraverso il suono del suo violoncello, evoca sulla scena Leonardo – Massimiliano Finazzer Flory. Attraverso lo stratagemma dell’intervista, si ripercorrono l’infanzia del genio rinascimentale, le sue attivita’ in campo civile e militare, il rapporto tra pittura e scienza, pittura e scultura, pittura e musica. Il Leonardo sulla scena parla in maniera suggestiva dell’anatomia umana e della psicologia, commenta il ‘Cenacolo’ e le figure degli apostoli, accenna al suo rapporto con la religione, disquisisce sulla natura dell’acqua, offre profezie sul volo dell’uomo, dispensa sentenze e aforismi di sorprendente attualita’ .

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends