LiberoReporter

Germania: il Bundestag verso il sì agli aiuti ad Atene




grecia-bandieraIl Bundestag, la Camera bassa del parlamento tedesco, si avvia oggi a votare a favore dell’estensione del piano di aiuti alla Grecia, anche se non mancheranno voti contrari. Tra gli stessi parlamentari dei gruppi Cdu-Csu, i cristianodemocratici di Angela Merkel e i cristianosociali bavaresi alcuni si pronunceranno contro il piano, come è emerso ieri nel corso della seduta straordinaria che ha riunito i legislatori dei tre partiti della Grande Coalizione al governo – Cdu, Csu e Spd: 22 (tra gli esponenti dell’unione) sceglieranno di bocciare l’estensione di 4 mesi, 5 di astenersi.

I parlamentari socialdemocratici si sono espressi ieri a favore del piano all’unanimità, mentre Die Linke, il partito di estrema sinistra, si riunirà prima del voto per decidere la posizione da tenere. Al momento sembra che 4 esponenti del partito abbiano indicato di voler votare contro per contestare le politiche di austerity imposte alla Grecia, altri 13 dei 64 parlamentari si asterranno.

L’esito del voto non dovrebbe comunque riservare sorprese: la Merkel controlla con i suoi deputati Cdu-Csu e la Spd, circa l’80 per cento dei 631 seggi del Bundestag. La stragrande maggioranza dei 311 legislatori Cdu-Csu ha indicato di voler votare a favore del prolungamento degli aiuti e così i 193 parlamentari della Spd. Voteranno a favore anche i 63 legislatori del partito ecologista tedesco.

 

Tagged with: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends