LiberoReporter

Svizzera, rapina Ascona marzo 2014: estradato da Francia altro presunto autore




svizzeraLugano 24 feb. – E’ stato estradato dalla Francia uno dei presunti autori della rapina ai danni della gioielleria Tettamanti di Ascona in Canton Ticino. L’episodio risale al marzo del 2014 e, grazie alle indagini condotte nel cantone della Svizzera Italiana, gli autori, tutti di origine lituana, sono stati fermati in diversi paesi europei su mandato internazionale della giustizia cantonale: quattro sono stati bloccati in Lituania, tre in Francia e uno in Spagna. Il terzo uomo fermato nel paese transalpino (gli altri due erano già stati estradati e si trovano in custodia alla Farera) è stato consegnato alle autorità elvetiche nei giorni scorsi, come ha comunicato oggi il Ministero Pubblico del Ticino. Il Giudice per i provvedimenti coercitivi ha già dato il suo assenso alla carcerazione preventiva. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice Marisa Alfier.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends