LiberoReporter

Reggio Emilia: famiglia intossicata da monossido di carbonio




carabinieri_genericoUn coppia di pachistani di 41 e 34 anni e i loro cinque figli, tutti minorenni, sono rimasti intossicati da monossido di carbonio nella loro casa di via per Reggio della frazione Budrio di Correggio. La causa sarebbe da ricondurre alla combustione dei carboni accesi su un braciere utilizzato per scaldare l’abitazione. Portati prima presso l’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia sono stati poi trasferiti all’ospedale di Fidenza per il trattamento in camera iperbarica. L’allarme al 118 è giunto poco dopo le 2. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Correggio insieme ai vigili del fuoco.

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends