LiberoReporter

Libano: massima allerta dopo raid Israele contro Hezbollah

aerei-israele

Beirut, 19 gen. L’esercito libanese e l’Unifil stanno pattugliando il confine con Israele in stato di massima allerta il giorno dopo il raid israeliano sul villaggio di Quneitra nel Golan siriano costato la vita a sei membri di Hezbollah tra cui Jihad Mughniyeh, figlio di Imad Mughniyeh, il leader del gruppo ucciso nel 2008 con un autobomba a Damasco.
L’agenzia di stampa statale libanese Nna ha detto che soldati libanesi e peacekeeper dell’Unifil stanno pattugliando il confine meridionale, dove l’allerta è massima.

Tagged with: , , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends