LiberoReporter

Terrorismo: Enac, a Fiumicino secondo body scanner operativo a breve

aeroporto-fiumicinoDei quattro body scanner acquistati dall`Enac, due sono operativi a Malpensa, uno al terminal 5 di Fiumicino e il secondo destinato all`hub romano è in fase di riposizionamento presso il terminal 3 e sarà  attivo a fine mese per i controlli aggiuntivi. E` quanto precisa l`Enac, in una nota, in riferimento a notizie di stampa che riportano numeri non corretti in merito alla quantità  e all’utilizzo dei security scanner (i cosiddetti body scanner). L’Enac, che aveva inizialmente messo a disposizione un proprio avanzo di bilancio di 2 milioni di euro nel momento dell’avvio della sperimentazione, ha acquistato quattro macchinari utilizzando pertanto solo una parte dello stanziamento previsto. I security scanner sono stati destinati agli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa. Gli addetti ai controlli (screener), peraltro, informa l`ente, hanno ricevuto una formazione professionale ad hoc da parte del Tsa Transportation Security Administration, l’organismo americano che si occupa di security, con il quale l’Enac ha stipulato un accordo, e hanno conseguito la successiva abilitazione da parte dello stesso ente.

 

(AdnKronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends