LiberoReporter

Tav: danneggiamenti luglio 2011 a Chiomonte, chieste 8 condanne

no tavTorino, 21 gen.  La procura di Torino ha chiesto otto condanne per altrettanti attivisti No Tav a processo per i fatti avvenuti il 17 luglio 2011 nei pressi del cantiere Tav di Chiomonte, in Val di Susa. Per gli otto simpatizzanti No Tav l’accusa è di danneggiamento. In particolare questo pomeriggio in aula il pm Manuela Pedrotta ha chiesto pene tra gli 8 e i 9 mesi di reclusione.

 

 

 

(AdnKronos) –

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends