LiberoReporter

Caso Yara: procuratore Bergamo, prova Dna non in discussione

yara-assassinoMilano, 28 gen. Il procuratore di Bergamo, Francesco Dettori, interviene con una nota sulla vicenda di Yara Gambirasio. “Sulle notizie apparse sui mezzi di comunicazione di massa in ordine alla valenza probatoria del Dna repertato ed utilizzato nel processo a carico di Massimo Giuseppe Bosseti, mettendola in qualche modo in discussione ed incentrando le relative critiche sulla distinzione tra Dna mitocondriale e Dna nucleare”, la Procura della Repubblica di Bergamo “ribadisce che tale profilo è stato già oggetto di ampia e approfondita valutazione in sede di accertamenti tecnici, con i risultati ampiamente conosciuti e che tali evidentemente rimangono”.

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends