LiberoReporter

Europa League: poker Italia, passano tutte le italiane

europa-league

Un bel poker dell’Italia, che dalla fase a gironi esce con tutte e quattro le squadre qualificate al turno successivo. Nel gruppo B, il Torino, con la vittoria di questa sera contro il Copenhagen, passa al turno successivo, classificandosi al secondo posto del girone; al primo posto passa il Bruges. I granata vincono fuori casa 5-1: al gol di Amartey (C)al 6′, fanno seguito i gol di Martinez, Amauri su rigore, ancora Martinez, Darmian e per finire Silva.
L’Inter è andata a pareggiare a reti inviolate con il Karabakh. I nerazzurri passano il turno in testa al girone F, mentre in seconda posizione troviamo il Dnipro.
Il Napoli ha rifilato un rotondo 3-0 allo Slovan Bratislava. Anche in questo caso i partenopei passano al turno successivo finendo in testa il girone, mentre al secondo posto si piazzano gli svizzeri dello Young Boys. I gol per gli azzurri sono stati segnati da Mertens, Hamsik e Zapata.
Ed infine la Fiorentina, pur perdendo al Franchi contro la Dinamo Minsk per 1-2, era già qualificata al turno successivo, in testa al girone (già dal turno precedente). Al Secondo posto si classificano per il passaggio del turno anche i francesi del Giungamp. Le reti per la Dinamo sono state segnate da Kontsevoy e Nikolic, mentre l’unico gol viola è stato messo a segno da Marin.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends