LiberoReporter

Camorra: sequestro beni per 165 mln a imprenditore ritenuto vicino a clan

CARABINIERII carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea e convalidato dal gip presso il tribunale di Napoli riguardante 92 unita` immobiliari, sedi aziendali, rapporti finanziari e bancari e societa`, per un valore complessivo pari a 165 milioni di euro, il tutto riconducibile ad un imprenditore campano indagato per estorsione e trasferimento fraudolento di beni in concorso con altre 9 persone.

 

(AdnKronos)

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends