LiberoReporter

Camera: tagli a rimborsi per deputati eletti all`estero

Tagli ai rimborsi per i dodici deputati eletti all`estero. L`Ufficio di presidenza della Camera ha infatti deciso che dal prossimo anno per le spese telefoniche avranno 2.400 euro all`anno rispetto agli attuali 4.200, il doppio rispetto alla cifra di 1.200 euro prevista per gli altri deputati e che in futuro, per motivi organizzativi, verrà  rimborsata a forfait e non più dietro la presentazione delle ricevute. Un taglio che consentirà  un risparmio di circa 20mila euro.

 

 

(AdnKronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends