LiberoReporter

Patrimonio Sordi: testamento sorella, tutto il patrimonio all’omonima Fondazione

sordigrilloStamani è stato aperto alla presenza del notaio Alfredo Maria Becchetti il testamento di Aurelia Sordi, sorella di Alberto recentemente morta. Nel documento, datato 21 aprile del 2011, la sorella dell’attore italiano ha lasciato tutto il suo patrimonio alla Fondazione ‘Museo Alberto Sordi’. Si tratta di una fondazione regolarmente riconosciuta è costituita in data 31 marzo del 2011. Il suo scopo principale è l’istituzione e la gestione del Museo Alberto Sordi. Presidente della Fondazione era la stessa Aurelia Sordi. All’erede nominato, oltre ai beni mobili, denaro e titoli, andrà anche la storica villa di Via Druso  e le quote di capitale della società ‘Campus Biomedico’ di Roma.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends