LiberoReporter

Ebola. Turchia: ministro della salute rassicura opinione pubblica preoccupata

Mehmet_MuezzinogluIn Turchia, di fronte ad una diffusa preoccupazione manifestata dall’opinione pubblica in merito alla possibilità del manifestarsi di casi di Ebola nel Paese. Il ministro della Salute turco, Mehmet Muezzinoglu ha voluto rassicurare tutti spiegando che da oltre un anno e mezzo sono state adottate tutte le misure di sicurezza necessarie per impedire la diffusione addirittura di due infezioni che sono in corso nel mondo. Il ministro ha infatti,  spiegato che finora, nessun caso Ebola, ma nemmeno di MERS è stato segnalato nel Paese. Da quando è scoppiata l’allerta per l’epidemia di virus Ebola in Africa Occidentale e della sindrome respiratoria Mers in Medio Oriente chiunque arrivi in Turchia provenendo da uno dei Paesi colpiti da una due malattie è messo sotto stretto controllo sanitario. In tutto il Paese sono operativi presso 49 ospedali in 43 province diverse della Turchia reparti specificamente attrezzati per contrastare la diffusione di queste due malattie e per la cura dei pazienti sospettati di essere affetti da Ebola o  da MERS.

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends