LiberoReporter

Ebola: casi sospetti, due bambini tornati dalla Nigeria ricoverati a Rimini

virusebola


Si sospetta possano aver contratto il virus dell’ebola i due bambini ricoverati oggi al reparto infettivi di Rimini. I due ragazzini di 5 e 7 anni, da poco rientrati in Italia con i genitori a Ravenna, dopo un viaggio in Nigeria, hanno accusato febbre altissima e forti dolori. Per precauzione anche i genitori sono stati trasferiti a Rimini. Ora saranno sottoposti agli esami del caso per scoprire cosa sta causando questi sintomi che sono simili alla febbre emorragica che sta mietendo oltre 2000 vittime in alcune zone dell’Africa.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends