LiberoReporter

Siria: Isil decapita soldato libanese

isil

Beirut, 6 set. Media libanesi hanno riferito che militanti dello Stato Islamico hanno decapitato un soldato libanese rapito dal gruppo estremista nel Libano nord orientale. Il soldato è stato identificato come un musulmano sciita, Abbas Medlej. Immagini sui social media mostrano l`esecuzione compiuta da un uomo con il volto coperto. Il soldato è stato rapito il due agosto assieme ad altri otto compagni durante scontri con l`esercito libanese nella città di Arsal, al confine con la Siria.

loading...
1 COMMENT
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends