LiberoReporter

Scontro Tornado: ieri commemorato il trigesimo dell’incidente di Ascoli

Monumento%20e%20corona%20ldVenerdì 19 settembre, l’Amministrazione Comunale e tutta la cittadinanza di Venarotta hanno organizzato la cerimonia, celebrata dal Vescovo di Ascoli Piceno, in ricordo dei quattro ufficiali scomparsi a seguito dell’incidente aereo tra i due Tornado dello scorso 19 agosto.  Hanno accolto l’invito le autorità locali, alcuni dei parenti e l’Aeronautica Militare, tra cui il Generale di Squadra Aerea Maurizio Lodovisi, Comandante della Squadra Aerea, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale Pasquale PREZIOSA, oltre al Colonnello Andrea Di Pietro, Comandante del 6° Stormo, Reparto di appartenenza dei militari caduti. Alle ore 16:00 il Vescovo di Ascoli Piceno, Mons. D’Ercole, ha celebrato una toccante funzione religiosa che si è conclusa con la Preghiera dell’Aviatore, recitata da un pilota del 154° Gruppo, collega dei compianti Maggiori Dotto, Franzese, Palminteri, Valentini.
Successivamente, sulle note del Silenzio, il Sindaco di Venarotta ha deposto una corona presso la “Grotta della Madonna di Gimigliano”, cui sono stati affidati idealmente gli aviatori caduti. In seguito, il Comandante della Squadra Aerea ha deposto la corona dell’Aeronautica Militare presso il Monumento ai Caduti del Comune, dove sono stati resi inoltre gli Onori in Armi a cura di un picchetto di rappresentanza della Compagnia d’Onore dell’A.M. 
Al termine delle celebrazioni, il Generale Lodovisi ha ringraziato a nome del Generale Preziosa le autorità locali e la cittadinanza per la spontanea iniziativa alla quale hanno invitato i parenti dei caduti e l’Aeronautica Militare e, soprattutto, per la sincera ed immediata vicinanza dimostrata da tutti i cittadini dei comuni interessati al tragico evento. “L’Aeronautica Militare ed il personale tutto vi ringraziano e vi saranno sempre grati per quanto avete fatto” ha concluso il Generale lasciando il luogo della cerimonia.

(Fonte Aeronautica Militare)

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends