LiberoReporter

Roma: morte Cucchi, Pg chiede condanna agenti carcerari




ste-cucchiRoma, 23 set. Al processo d`appello per la morte di Stefano Cucchi il procuratore generale Mario Remus ha chiesto oggi alla Corte di condannare a due anni di reclusione ciascuno, per le accuse di lesioni volontarie, gli agenti carcerari Corrado Santantonio, Antonio Domenici e Nicola Minichini. Tutti erano stati assolti in primo grado. Il magistrato esamina ora la posizione degli altri imputati. Il processo di primo grado si conclude con la condanna di cinque medici e di un`infermiera e con l`assoluzione dei tre agenti carcerari e anche di tre infermieri. Il Procuratore generale in sostanza ha chiesto di condannare le persone che in primo grado erano state assolte. In particolare oltre che sollecitare la condanna a due anni degli agenti carcerari ha chiesto alla Corte di condannare il primario Aldo Fierro a tre anni nonchè a due anni ciascuno per quattro medici Stefania Corbi, Silvia Di Carlo, Flaminia Bruno e Luigi Preite De Marchis. Inoltre il Pg ha sollecitato la conferma della condanna a 8 mesi che era stata inflitta a Rosita Caponetto anch`essa medico per l`accusa di falso.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends