LiberoReporter

Consulta: Bruno, mia candidatura nelle mani di Berlusconi

LucianoViolante_DonatoBruno“Ritengo doveroso, al fine di agevolare il lavoro parlamentare, rimettere nelle mani del presidente Silvio Berlusconi la mia candidatura”. Lo afferma in una nota Donato Bruno. “Premesso che -dichiara Bruno- la votazione dei candidati alla Corte Costituzionale deve rappresentare uno dei momenti più alti dell`attività  parlamentare, richiedendo la massima condivisione sul profilo dei nominativi che dovranno assurgere a tale prestigioso incarico istituzionale; e considerato che l`attuale situazione politica di stallo non appare consentire la necessaria convergenza per la predetta elezione, ritengo doveroso, al fine di agevolare il lavoro parlamentare, rimettere nelle mani del presidente Silvio Berlusconi la mia candidatura”.

 

(Adnkronos)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends