LiberoReporter

Viterbo: la città dei Papi meta turistica per eccellenza

 piazza comuneLa città dei Papi  ha visto quest’oggi una buona affluenza di turisti, che hanno potuto visitare le bellezze dello storico quartiere medievale di San Pellegrino insieme al Palazzo Papale, il Museo del Colle e quello dei Sodalizio dei facchini di S. Rosa, rimasti oggi aperti.  Non pochi, rispetto agli anni passati, i bar ed i ristoranti che non hanno chiuso, permettendo a molti di concedersi un caffè o un pranzo fuori casa. La mattina in centro è stata anche movimenta da una rissa scoppiata in piazza del Comune tra due gruppi di persone, subito sedata dai Carabinieri e dalla Polizia accorsi sul posto. Per coloro che, invece, hanno deciso di trascorrere il Ferragosto fuori città, senza però spostarsi di molto, le scelte non sono macate, fra pic-nic alla Faggeta, passeggiate ai laghi o intera giornata da trascorrere nelle vicine località balneari di Montalto e Tarquinia. Ci sono, infine,  coloro che hanno optato per le varie sagre in corso in alcuni paesi della Tuscia, come quella degli Strozzapreti, in programma a Capranica fino al 16 agosto, quella della lumaca a Graffignano (12-17 agosto) e quella dello stratto al tartufo e dello gnocco al castrato a Blera (16-18 agosto).

Wanda Cherubini

 

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends