LiberoReporter

Caso Yara: legale Bossetti, nessun accesso pc a siti pedopornografici

yara-assassino

Milano, 23 ago. “Non ci sono accessi a siti pedopornografici”. E` una smentita secca quella che Claudio Salvagni, avvocato di Massimo Giuseppe Bossetti, affida all`Adnkronos. Una replica al quotidiano `La Repubblica` che stamane sostiene come i primi accertamenti sui computer sequestrati a casa del 44enne, dietro le sbarre con l`accusa di aver ucciso Yara Gambirasio, stiano forse svelando il movente del delitto della giovane di Brembate. 

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends