LiberoReporter

Vicenda Mose: Galan trasferito in carcere a Milano

galanDopo il voto alla Camera che ha concesso l’autorizzazione all’arresto  dell’ex governatore del Veneto, ed ex ministro  Giancarlo Galan  gli è stata  notificata  l’ordinanza di custodia in carcere. Ad emetterla  era stato lo scorso 4 giugno il Gip di Venezia. Galan è stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta sulle tangenti sul Mose.  L’ex governatore  ed esponente di Forza Italia sarebbe stato ricoverato presso la struttura infermieristica di un carcere adeguata alle cure di cui ha bisogno. Il carcere si trova fuori dal Veneto, forse il carcere di Opera  a Milano.  Galan fino a stamani era ricoverato presso l’ospedale di Este per una tromboflebite. Prima dell’esito del voto alla Camera era tornato a casa dopo essere stato formalmente dimesso dall’ospedale. Forza Italia  aveva chiesto di rinviare il voto sul suo arresto. Era stato presentato anche un certificato medico con prognosi di 40 giorni. La richiesta era stata però, respinta con 289 voti di differenza. Una negazione che di fatto ha impedito a Galan di essere presente in Aula per potersi difendere dalle accuse che gli sono state rivolte.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends