LiberoReporter

Operazione anticamorra nel napoletano: in manette esponenti del clan Moccia

le forze dell'ordine sono subito accorse sul luogoStamani operazione interforze contro la malavita organizzata in Campania. Il Blitz anticamorra è scattato stamani. Le forze dell’ordine hanno arrestato 17 esponenti del clan camorristico Moccia di Afragola nel napoletano. Per tutti l’accusa è d’associazione di tipo mafioso, porto abusivo di arma da fuoco ed estorsione, aggravati dalle finalità mafiose.  Un indagine condotta dal gennaio al luglio del 2014 congiuntamente da Polizia e Carabinieri, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea. Il clan camorristico storicamente è operante nel rione popolare delle ‘Salicelle’ di Afragola e nei territori di Casoria, Caivano, Crispano e Cardito. Sono stati accertati i ruoli ricoperti da ciascuno degli indagati ed in particolare del vertice operativo del sodalizio, attivo prevalentemente nella commissione di estorsioni ed atti intimidatori ai danni di attività commerciali, quali imprese di onoranze funebri e servizi di vigilanza privata, nonché nella gestione del traffico di sostanze stupefacenti e di tabacchi.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends