LiberoReporter

Droga: Roma, 3 giovani su 5 hanno provato quelle sintetiche

Arriva alla vigilia della Giornata mondiale per la lotta alla droga il nuovo allarme sul consumo di stupefacenti da parte di giovanissimi. Secondo i dati raccolti dal Centro italiano di solidarietà  (Ceis), infatti, tre ragazzi romani su cinque avrebbero assunto almeno una volta nuove droghe sintetiche, che rappresentano oggi il 70% del consumo nel mercato italiano percentuale – in costante aumento – con 108 nuove sostanze psicoattive introdotte in Europa nel 2012 e non riconosciute illegali. I risultati diffusi dal Ceis di Don Picchi emergono da un`indagine realizzata sul tema delle dipendenze da sostanze stupefacenti: i dati, raccolti dal 2011 ad oggi intervistando più di 9.500 adolescenti con età  compresa tra 12 i 18 anni, mostrano come il primo contatto con la droga avvenga in età  sempre più precoce, colpa anche della mancanza di un orientamento alla prevenzione. Cresce significativamente anche il consumo di eroina tra la popolazione giovanile: i dati fotografano una crescita netta in tre anni del consumo pari al 37%, che vedrebbe oltre 50.000 persone a Roma tra i 13 e i 48 anni cadere nell`utilizzo di questa sostanza, nonostante una diminuzione del numero di consumatori di cocaina del 7%.

(Adnkronos Salute)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends