LiberoReporter

“Un mare di bambini”: dall’11 al 14 giugno a Palermo il Congresso Italiano di Pediatria

Un Congresso centrato sui diritti dei bambini:  da quello alla salute a quello di vivere in un ambiente sano, con una forte attenzione al tema della natalità e all’integrazione dei bambini migranti, che sempre più  arrivano in Italia via mare,  attraverso le coste della Sicilia.

congresso_pediatriaRoma, 29 maggio 2014  “Un mare di bambini” è il titolo del 70° Congresso Italiano di  Pediatria,  a rimarcare, afferma il Presidente della SIP Giovanni Corsello, “l’importanza per il nostro Paese di invertire i trend di riduzione della natalità che hanno assunto aspetti allarmanti, come confermano i dati Istat diffusi ieri, che rilevano 64 mila nascite in meno negli ultimi 5 anni  con il 2013 che tocca il minimo storico con solo 515 mila nascite. E’ indispensabile una più efficace  politica di sostegno alla maternità ma anche favorire la piena integrazione dei bambini con genitori stranieri che sempre più nascono e giungono nel nostro Paese, anche attraverso il mare. Circa 8000 minori, di cui 5 mila non accompagnati, sono sbarcati nel 2013 sulle coste italiane, attraverso lunghi percorsi migratori, spesso in fuga da guerre: la tutela della loro salute, minata dalle dure condizioni di viaggio,  sia al momento dello sbarco sia nelle fasi successive è una delle più importanti sfide della Pediatria e di tutto il Paese”. Durante il Congresso saranno presentate alcune indicazioni per l’accoglienza sanitaria al minore migrante, elaborate dal Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato della SIP, che vogliono essere una risposta agli specifici bisogni di salute del bambino migrante.

 

Quest’anno il Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria sarà congiunto con i Congressi  di due Società affiliate alla SIP, la SiCuPP (Società Italiana per le Cure Primarie) e la SITIP (Società Italiana di Infettivologia Pediatrica). Una formula già sperimentata in passato dalla SIP con successo, che vuole sottolineare l’importanza dell’integrazione tra la pediatria generale e la pediatria specialistica, tra ospedale e territorio.

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends