LiberoReporter

Mafia: omicidio imprenditore, Carabinieri Caltanissetta arrestano quattro persone

carabinieri_genericoPalermo, 13 feb. A distanza di dieci anni i Carabinieri del Comando Provinciale di Caltanissetta, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta, hanno fatto luce sull`omicidio di un imprenditore, Francesco Ritrovato. All`alba di oggi sono state arrestate quattro persone, “appartenenti alla famiglia mafiosa di Riesi (Caltanissetta), come dicono gli inquirenti, ritenuti responsabili, a vario titolo, dell’omicidio di Ritrovato, imprenditore edile ucciso la mattina dell’1.06.2004 a Butera, contrada Desusino, nel nisseno. Nel luglio del 1998, Ritrovato era stato tratto in arresto dai Carabinieri per avere favorito la latitanza del boss Vincenzo Cammarata. Le indagini hanno permesso anche di rinvenire un ingente arsenale comprendente numerose armi da fuoco, anche da guerra, munizioni ed esplosivi.

 

– (Adnkronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends