LiberoReporter

Santa Barbara pensaci tu

Un pensiero particolare ai due Leoni di Marina,  Salvo e Max, nel giorno in cui si festeggia la Santa Patrona dei marinai.

SANTA BARBARADomani 4 dicembre a bordo delle navi e presso gli enti e comandi della Marina Militare verrà celebrata la propria Patrona, Santa Barbara.  A Roma sua eccellenza monsignor Santo Marcianò, Ordinario militare per l’Italia, celebrerà la Messa solenne nella Basilica di San Giovanni in Laterano con inizio alle ore 10.30 ed aperta a tutta la popolazione. Alla liturgia, accompagnata dalla Banda musicale della Marina Militare e del Coro dell’Aventino, parteciperanno autorità militari e civili, l’associazione Marinai d’Italia e i familiari del personale in servizio e in congedo della Marina Militare.   Sarà un momento particolarmente sentito che riunirà il personale della Marina Militare in comune riflessione, col pensiero a quanti sui mari di tutto il mondo ed in particolare nei principali Teatri Operativi, svolgono il loro quotidiano e silenzioso lavoro, al servizio della Patria e dei cittadini.  Una preghiera particolare andrà rivolta a Santa Barbara perché protegga i nostri Fucilieri di Marina Salvatore Girone e Massimiliano Latorre,  perché si riesca a far emergere la verità sulla loro innocenza e possano lasciare finalmente il Paese che li trattiene al più presto.

maro-rientro

Sinceramente, moltissimi cittadini Italiani si sentono profondamente in imbarazzo per ciò che è accaduto ai due militari, innegabilmente traspare uno Stato incapace di tutelare chi ha creduto in Patria e Onore, e alle loro famiglie tenute ormai da troppo tempo con il fiato sospeso sul destino dei loro cari. Non ci rimane che sperare in Santa Barbara che come è noto nell’imminenza del supremo sacrificio, pregò Gesù: “…tu che tendesti i cieli e fondasti la terra e rinchiudesti gli abissi, il quale comandasti ai nuvoli che piovessero sovra i buoni e sovra i rei, andasti sopra il mare e riprendesti il tempestoso vento, al quale tutte le cose obbediscono, esaudisci per la tua misericordia infinita l’orazione della tua ancilla… Pregoti il Signore mio Gesù, se alcuna persona a tua laude farà memoria di me e del mio martirio,…mandali grazia per tua misericordia”…

Daniela Russo

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends