LiberoReporter

Caso Nsa: Israele, contro di noi attività illegittime

nsaTel Aviv, 22 dic. Israele chiede spiegazioni agli Stati Uniti dopo le ultime rivelazioni sulle attività della National Security Agency che, secondo i documenti resi pubblici dall’ex contractor Edward Snowden, in passato avrebbe spiato le email di alti funzionari israeliani, tra i quali l’ex premier Ehud Olmert e l’ex ministro della Difesa Ehud Barak. Si è trattato di una attività “illegittima”, ha detto il ministro dell’Intelligence Yuval Steinitz parlando con la radio israeliana. “Noi non spiamo il presidente degli Stati Uniti, la Casa Bianca o il segretario alla Difesa”, ha aggiunto Steinitz, per il quale Israele e Stati Uniti dovrebbero siglare un accordo per “prevenire lo spionaggio reciproco”.

(Adnkronos/dpa) –

Tagged with: , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends