LiberoReporter

Fumo: Veronesi, su e-cig Governo rema contro, ridurre tassazione




sigarette-elettronicheMilano, 5 nov.  “Bisogna studiare l`e-cig e capire se resiste nei fumatori che abbandonano la sigaretta tradizionale questa capacità  di restare senza tabacco, occorre senz`altro valutare l`influenza sulla psicologia e vedere se a lungo termine non si registrino recidive. Noi all`Istituto europeo di oncologia siamo pronti a partire. Ma siamo preoccupati perchè sull`e-cig il Governo rema contro, ha fatto di tutto con una tassazione al 58,5% per impedire la produzione di sigarette `tabacco free`”.

Lo dichiara Umberto Veronesi, oggi a Milano durante la presentazione di uno studio pilota sull`e-cig condotto dall`Ieo e delle nuove ricerche in programma sulla sigaretta senza tabacco. L`oncologo riferisce di aver incontrato nei giorni scorsi il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e di aver parlato con lei della questione e-cig, lanciando un appello per il taglio della tassazione: “Le ho chiesto di impegnarsi per diffondere la sigaretta senza tabacco e per ridurre la tassazione. Lunedì¬ prossimo la vedrò e gliene riparlerò”.

 

(Adnkronos Salute)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends