LiberoReporter

Procida. Riattivata la fornitura di acqua a Elisabeth. Ora attendiamo che il Sindaco mantenga le promesse

1465892_10202561378905296_242725662_oIl sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto interviene sul caso di Elisabeth, la donna che vive in un povera casupola di soli 20mq a cui era stata staccata persino l’acqua. Il primo cittadino davanti alle proteste delle molte persone pronte a  difendere i diritti di Elisabeth, diritti alla sopravvivenza è proprio il caso di dire, ha dichiarato che la sospensione della fornitura dell’acqua è stata dovuta a un errore e che provvede al più presto alla riattivazione di un bene primario e indispensabile.  Mercoledì 27 novembre c.a. ci sarà una nuova assemblea a favore di questa donnina peruviana che da decenni vive sull’isola, per trovare anche una soluzione per la sua povera casa. Una casetta di soli 20mq che verrà abbattuta nonostante siano stati pagati gli oneri del condono.  Sarà necessario capire questi soldi versati da Elisabeth che erano il frutto di una vita di risparmi dove sono finiti e a che titolo siano stati trattenuti visto che il condono non è stato accolto. Ma il Sindaco pare aver promesso di trovare una soluzione per dare un tetto alternativo ad Elisabeth.  Aspettiamo che le promesse del primo cittadino diventino realtà.

DanielaR

loading...
1 COMMENT
  1. Maria Scotto Di Carlo

    Caro sindaco, restituisca almeno i soldi del condono!!! A questa signora, visto che non ci è stato un condono!!

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends