LiberoReporter

Mini London Calling: da Parigi a Londra

mini-london-

In prima posizione, davanti a tutti, la Mini Classica guida la carovana delle MINI verso la capitale inglese: il lancio della Nuova MINI è vicino. Il timer sulla dinamite del pacco bomba ricorda che il tempo a disposizione sta per esaurirsi e proprio oggi, 18 novembre alle ore 16:00 GMT, verrà presentata la Nuova MINI.

La Famiglia MINI si è svegliata di buon’ora in una sorniona domenica mattina parigina, riuscendo a districarsi per le strade della Ville Lumière sgombre dal traffico che ne caratterizza “les avenues” durante la settimana.

Daniele Bettelli, vincitore del concorso “3 Giorni. 3 Paesi. 3 Città.” è sempre più impaziente al volante della MINI 2010 mentre percorre la Périphérique in direzione Nord verso Calais dove alle ore 13:20 è previsto l’attraversamento della Manica attraverso l’Euro Tunnel. Con il susseguirsi dei chilometri, aumenta il vento e lo scenario si fa sempre più suggestivo e nordico, con le pale eoliche che si stagliano all’orizzonte impegnate a recuperarne la preziosa energia.

Puntuale, la carovana MINI giunge a Calais dove la Gendarmeria annuncia di voler procedere ad un controllo anti esplosivo… Il viso del MINIac Daniele Bettelli si fa improvvisamente pallido e teso: sa che sta portando con sé un vero e proprio pacco bomba, ma nulla può fermare la sua determinazione ad arrivare puntuale all’evento più esplosivo dell’anno, la World Premiere della Nuova MINI.

Il legame della Famiglia MINI vince ancora una volta e tutte le vetture della carovana riescono ad entrare nello stesso vagone per attraversare l’Euro Tunnel sotto la Manica. Le MINI sono unite in questo solenne momento e tutte, dalla Mini Classica alla prima MINI del 2001, dalla Incredibly MINI del 2006 all’ultima MINI 2010, scalpitano e non vedono l’ora di mettere le ruote sulla terra natale.

Dopo 20 minuti sotto gli abissi, ecco finalmente l’Inghilterra, dove le MINI ritrovano l’aria di casa con il senso di marcia invertito. La prossima tappa è Dover con le sue bianche scogliere dove rilassarsi guardando l’orizzonte ed emozionarsi ripensando al lungo viaggio percorso negli ultimi 3 giorni.

Poco più di 100 miglia separano le piccole di Oxford da Londra e, quando finalmente riescono a raggiungere la capitale inglese, le luci del giorno se ne sono ormai andate ed è calata la notte. Il momento è di particolare fascino. Con il loro dress code sempre impeccabile, le MINI si dedicano una sfilata a Piccadilly Circus, una rincorsa intorno alla rotonda davanti alla residenza reale britannica e due passaggi sotto all’orologio più famoso del mondo.

La missione è ormai quasi compiuta e l’emozione aumenta sempre più: mancano solo poche ore per incontrare la Nuova MINI, il nuovo Originale!

 

 

Tagged with: , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends