LiberoReporter

Sanità: Lorenzin, ora sblocco turnover personale

lorenzinRoma, 16 ott.  “Superare il blocco del turnover nelle Regioni in piano di rientro, per consentire il ricambio generazionale della classe medica“.
Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, intervenuta ai microfoni di Radio Rai 1. Per il ministro, ora è arrivato il momento di “lavorare all`interno delle Regioni, per attuare quelle misure già previste dalla legge, come i costi standard e la de-ospedalizzazione, per curare, ove possibile, i pazienti a casa e non in ospedale. Un paziente trattato in ospedale – ha spiegato – costa dai 2 ai 5 mila euro al giorno; trattato a livello domiciliare costa da 200 a 800 euro, quindi un risparmio formidabile. Risparmi che non fanno cassa, ma devono essere riutilizzati all`interno del Ssn per investire nelle cose che servono: prima di tutto, un piano serio di infrastrutturazione tecnologica degli ospedali, per renderli sicuri, accoglienti e utilizzare al massimo l`innovazione tecnologica, che è oggi elemento fondamentale per le strutture ospedaliere“.

(Adnkronos/Adnkronos Salute)

Tagged with: , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends