LiberoReporter

Russia: protesta formale di Mosca con l`Olanda per azione Greenpeace




GreenpeaceMosca, 19 set. Il ministero degli esteri russo ha convocato l`ambasciatore olandese a Mosca Ron Van Dartel per protestare per l“`azione provocatrice“ contro la piattaforma petrolifera di Gazprom da parte della rompighiaccio “Artic Sunrise“ di Greenpeace ieri mattina nell`Artico, in acque territoriali russe. L`azione della Artic Sunrise, che ha bandiera olandese, ha posto un rischio a vite umane e all`ambiente dell`artico, ha sottolineato il ministero degli esteri. Due attivisti dell`organizzazione ambientalista erano riusciti a scalare la piattaforma Prirazlomnaya, nel Mar di Pechora, che dovrebbe diventare operativa verso la fine dell`anno con un ritardo forse provocato anche da azioni di protesta come questa (anche se Gazprom ha sempre citato difficoltà tecniche).
Due dei partecipanti all`azione di ieri, uno svizzero e un finlandese, sono stati arrestati dalla guardia costiera russa.

(Adnkronos) –

Tagged with: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends