LiberoReporter

Rimini: cameriera trovata morta in albergo, prende corpo ipotesi suicidio




photo_lr_newsRimini, 20 set. Prende sempre piu` corpo l`ipotesi che la cameriera di nazionalita` romena, trovata morta ieri con un coltello conficcato nel petto all`interno dell`albergo di Rivabella di Rimini in cui lavorava, non sia stata uccisa ma si sia suicidata. Nel corso della notte gli agenti della squadra mobile hanno ascoltato i famigliari della ragazza, hanno verificato gli alibi dei titolari della pensione, e si sono cosi` convinti che la trentenne si sia tolta la vita. La vittima, secondo le testimonianze raccolte, aveva qualche problema di depressione. In ogni caso le indagini della polizia proseguono per chiarire l`esatta dinamica della vicenda.

(AndKronos)

Tagged with:
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends