LiberoReporter

Cile: Pinochet aveva accumulato un arsenale di sostanze chimiche

pinochet

Santiago del Cile, 22 ago.  Il dittatore cileno Augusto Pinochet aveva creato un piccolo arsenale di fiale contenenti la tossina botulinica, in grado di sterminare migliaia di persone. Lo rivela per la prima volta all`agenzia di stampa Dpa Ingrid Heitmann, ex direttrice dell`Istituto di Salute Pubblica (Isp). La sostanza, proveniente dall`istituto statale Butantan di San Paolo, in Brasile, era in possesso del regime cileno a partire dagli anni ’80, un periodo durante il quale il Cile aveva rapporti conflittuali con Argentina, Perù e Bolivia, senza contare le proteste che animavano le piazze cilene a causa della crisi economica dell’epoca.

(Adnkronos/Dpa)

Tagged with: , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends