LiberoReporter

Guardia costiera: soccorsi altri 350 migranti ultime 24 ore




sbarchi-guardia-costiera

Nonostante le avverse condizioni meteorologiche, una serie di soccorsi a migranti stanno impegnando nelle ultime 24 ore gli uomini e i mezzi della Guardia Costiera nelle acque dello Ionio Meridionale, Sicilia sud orientale.

Sono appena sbarcati a Siracusa 191 migranti – tra i quali 51 minori,compresa una bambina di 4 giorni nata nel corso della traversata, e 48 donne –  di nazionalità prevalentemente siriana soccorsi questa notte da 2 Motovedette della Guardia Costiera a circa 25 miglia dalla costa siciliana. Il barcone era stato avvistato da un aereo Atlantic della Marina Militare e successivamente monitorato da mezzi della Guardia di Finanza e da Nave “Foscari” della Marina Militare. Un secondo barcone è stato segnalato questa mattina alla sala operativa  della Capitaneria di Porto da Siracusa dal M/p Nuzia a circa 12 miglia a Sud Est da Capo Murro di Porco. Sul posto 3 Motovedette della Guardia Costiera che hanno preso a bordo 150 migranti per poi dirigersi verso Siracusa dove è imminente l’arrivo.

Inoltre, nella giornata di ieri, sempre sulla costa siracusana, è giunto con un barcone –  poi incagliatosi vicino alla riva – un altro gruppo di circa 80 persone, 50 delle quali sono state rintracciate a terra dalle Forze dell’ordine coadiuvate da pattuglie a terra della Guardia costiera.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends