LiberoReporter

Snowden: Bonino, non condizioni per asilo. Rapporto fiducia con Usa è interesse Italia




snowden-spionaggio

Roma, 4 lug. L`Italia non accoglierà la richiesta di asilo avanzata da Edward Snowden. Lo ha affermato il ministro degli Esteri Emma Bonino. “Non sussistono le condizioni giuridiche per accogliere la richiesta” ha detto il ministro e, da parte governo, la richiesta “non è accoglibile nemmeno sul piano politico”, ha sottolineato Bonino riferendo davanti alle Commissioni riunite Affari Costituzionali, Esteri e Difesa di Camera e Senato. La richiesta di asilo dell`ex informatico della Nsa, ha detto Bonino, è giunta via fax all`ambasciata italiana di Mosca nella mattinata di due giorni fa.

Caso Nsa: preservare rapporto fiducia con Usa è nostro interesse nazionale
“Preservare con Washington un rapporto di fiducia è nel nostro migliore interesse nazionale e anche in quello degli Stati Uniti”. Le vicenda sorta dalle rivelazioni di Edward Snowden, ha detto Bonino, è “delicata, complicata e tutta da chiarire”. I governi e le opinioni pubbliche, ha aggiunto, “attendono risposte esaustive dalle autorità americane” che “al massimo livello le hanno assicurate”. In questa vicenda, ha sottolineato ancora il ministro, “in gioco non c’è solo il diritto alla privacy, ma soprattutto un rapporto di fiducia tra alleati”.

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends