LiberoReporter

GdF: Vigevano, dipendente comunale timbrava e andava a casa




Responsabile comunale dei servizi demografici del comune di Vigevano denunciata per truffa ai danni dello Stato: timbrava cartellino e poi andava a casa.

gdfPavia, 3 lug. – Si recava in ufficio, timbrava il cartellino ed usciva subito dopo per recarsi nella propria abitazione, la responsabile dei servizi demografici del Comune di Vigevano scoperta dai finanzieri del Comando Provinciale di Pavia.
Le fiamme gialle, con appostamenti, pedinamenti e riprese video, hanno filmato la dipendente assenteista mentre, nei turni di rientro pomeridiano, lasciava il proprio posto di lavoro per farvi rientro solo nel tardo pomeriggio, poco prima di terminare la giornata “lavorativa”.
La donna è stata denunciata per truffa ai danni dello Stato.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends