LiberoReporter

Principe Harry difende soldato gay da aggressione

Principe Harry

Principe Harry

Londra, 9 giu. Il principe Harry ha difeso un commilitone gay da un gruppo di sei bulli che volevano picchiarlo a causa della sua omosessualità. Il principe e` stato “uno dei miei grandi protettori”, ha dichiarato l`ex soldato James Wharton nel libro “Out in the army”, nel quale racconta la sua esperienza nell`esercito, riferiscono oggi i media britannici. Wharton, che allora aveva 21 anni, chiese aiuto ad Harry dopo le minacce dei sei soldati nel 2008, mentre erano tutti impegnati in un addestramento in Canada. Il sostegno del principe, terzo in linea di successione al trono e ufficiale del reggimento dei Blues and Royals, lo aiutò ad accettare e rendere pubblica la sua omosessualità. Wharton, che ha poi lasciato l`esercito, è stato nel 2009 il primo soldato apertamente gay a comparire sulla copertina del magazine delle forze armate britanniche.

(AdnKronos)

3 COMMENTS
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends