LiberoReporter

Caso Claps: processo su scoperta resti, vescovo Potenza citato tra testimoni




elisa-clapsPotenza, 6 mag.  E` iniziato davanti al Tribunale di Salerno e per un difetto di notifica e` stato rinviato al 23 settembre il processo per il filone parallelo dell`indagine sull`omicidio di Elisa Claps sulla scoperta dei resti della ragazza uccisa nel 1993 ma taciuto e non comunicato alle autorita`. Con giudizio immediato sono imputate le due donne delle pulizie della chiesa della Santissima Trinita` di Potenza, Margherita Santarsiero e Annalisa Lo Vito, madre e figlia, accusate di false dichiarazioni al pm per aver negato alla polizia, durante un interrogatorio, di aver trovato i resti di Elisa Claps nel sottotetto prima del 17 marzo 2010, data in cui degli operai ritrovarono i resti della ragazza.

– (Adnkronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends