LiberoReporter

Svizzera: ministro difesa vuole dimezzare numero militari

SVIZZERABasilea, 26 apr. Il presidente e ministro della Difesa svizzero, Ueli Maurer, vuole dimezzare gli effettivi delle forze armate elvetiche, portando il numero dei militari a 100mila. Lo riferiscono i media svizzeri. I nuovi tagli si rendono necessari a fronte delle mutate minacce sul piano internazionale e dei tagli al bilancio previsti dal governo. Il progetto di revisione punta a ridurre i tradizionali obblighi di difesa dell`esercito e ad aumentarne la capacita` di intervento nei casi di catastrofi naturali, terrorismo, cyberattacchi e attacchi alle infrastrutture critiche del Paese. Il progetto di riforma, che verrà  presentato in Parlamento entro la fine dell`anno, interesserà  le infrastrutture e i sistemi di difesa dell`esercito, composto in maggioranza da militari di leva. Il governo sta discutendo in Parlamento il tetto annuale al bilancio della Difesa, attualmente fissato a 4,4 miliardi di franchi (4,6 miliardi di dollari).

(Adnkronos/Dpa)

Tagged with: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends