LiberoReporter

Fiorello “Non mi sento per nulla cittadino europeo”

FIORELLOFiorello: “Francia e Germania sembrano un po’ fighetti, mentre gli altri in serie B. Non mi sento per nulla cittadino europeo” . “In questo momento all’Europa bisognerebbe dare una strizzatina alle palle”

“Non mi sento per nulla cittadino europeo, perché ancora non mi  hanno fatto sentire di essere anche europeo”. Lo ha detto Rosario Fiorello durante l’intervista che andrà in onda sabato 13 aprile 2013 nel programma “L’Altra Europa” condotto da Federico Taddia su Radio24. “Non so quanto gli altri italiani si sentano europei” – ha aggiunto lo showman siciliano – “Perché secondo  me è l’Europa stessa che ci tiene lontani: sembriamo sempre la causa di tutto.  Forse sto dicendo cose impopolari, ma Francia e Germania sembrano un po’ i fighetti della situazione e le altre nazioni sembrano tutte di Serie B. O si è tutti uniti o non si è tutti uniti:  ogni volta che c’è uno stato in difficoltà si è tutti pronti a dargli addosso.  – e conclude Fiorello a Radio 24 – Tutta questa unità non la vedo: in questo momento all’Europa bisognerebbe proprio dare una strizzatina alle palle”.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends