LiberoReporter

Lombardia: Rosi Mauro, in Procura spontaneamente per chiarire ogni dubbio




Roma, 21 dic.  “Appresa la notizia dalla stampa, mi sono presentata immediatamente e spontaneamente davanti ai procuratori di Milano, Robledo e Filippini, senza aver ricevuto alcun avviso a comparire, per chiarire e dissipare ogni dubbio in merito a tre fatture relative all`acquisto di tre computer, una stampante e un telefono cellulare, materiale in uso ai miei collaboratori, come consentito dal regolamento regionale. Dunque nulla di irregolare e di illecito”. Cosi` dichiara la Vicepresidente del Senato, Rosi Mauro.

(Adnkronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends