LiberoReporter

Calciomercato Inter: Paulinho e Jung da colpi a beffe. Milan e Chelsea…

Calciomercato Inter – Branca perde la corsa a due obiettivi dichiarati negli ultimi mesi? Stando alle ultime voci sulle piste Paulinho e Jung i nerazzurri ora sarebbero dietro a Chelsea e Milan

Paulinho e Jung, Inter beffata?Da obiettivi molto concreti a due possibili beffe per l’Inter. Il calciomercato dei nerazzurri in vista di gennaio potrebbe non essere più al centro delle voci che riguardano Paulinho e Jung, giocatori trattati la scorsa estate senza però riuscire a mandare in porto i colpi. Il brasiliano era già considerato un giocatore della Beneamata poiché, si diceva da più parti, Branca era riuscito a trovato l’accordo con due dei fondi che ne detenevano il cartellino, poi invece fu lo stesso Paulinho a far saltare tutto per scelta personale. Il centrocampista, all’epoca fresco vincitore da protagonista assoluto dell Libertadores con la maglia del Corinthians, preferì declinare l’offerta nerazzurra perchè intenzionato a centrare anche l’obiettivo mondiale per club in programma a dicembre, ma tutti gli esperti di mercato erano convinti che la scelta del giocatore andasse archiviata nel più classico dei rinvii perchè in effetti la voglia di accettare la proposta nerazzurra c’era e i tentennamenti furono seri. Per Jung l’estate scorsa invece ci furono soltanto un paio di sondaggio con l’agente del terzino e l’Eintracht Francoforte, venne fuori che l’Inter riuscì ad ottenere una sorta di promessa-opzione per una trattativa futura ma oggi pare che tutto sia da rifare perchè nel frattempo sarebbero cambiate un paio di situazioni che ruotano attorno al giovane tedesco. Le insidie maggiori per l’Inter arrivano da Chelsea e Milan che nelle ultime settimane, stando alle voci di calciomercato delle ultime ore, avrebbero operato il tanto sorpasso temuto dai vertici nerazzurri. Da Londra avrebbero già inviato emissari con una proposta seria per il Corinthians, oltre quindici i milioni di euro che Abramovic sarebbe disposto a mettere sul piatto, ovvero almeno due o tre milioni in più rispetto all’offerta di corso Vittorio Emanuele. Il Milan avrebbe invece effettuato un sondaggio molto concreto con l’Eintracht e con l’entourage di Jung in vista della prossima finestra di calciomercato estiva. Insomma…Clicca qui per proseguire nella lettura

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends