LiberoReporter

`Ndrangheta: consiglieri provinciali Cosenza arrestati, gip esclude aggravante mafiosa

Cosenza, 15 nov. I due consiglieri provinciali arrestati dalla Dia e dai carabinieri del Comando provinciale di Cosenza, Umberto Bernaudo e Pietro Ruffolo, sono accusati di corruzione. La procura aveva chiesto l`aggravante mafiosa ma il gip l`ha esclusa. I due avrebbero favorito l`assunzione di parenti del boss Michele Di Puppo nella cooperativa “Rende 2000” in cambio di sostegno elettorale alle elezioni provinciali del 2009.

(Adnkronos)

Tagged with: ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends