LiberoReporter

Pil: Banca Mondiale, rallenta a +7,2% crescita in Estremo Oriente




Bangkok, 8 ott.  Economia in frenata in Estremo Oriente. A tagliare le stime e` la Banca Mondiale che, per quest`anno, prevede una crescita nell`area del 7,2% rispetto all`8,2% dello scorso anno. A pesare e` il rallentamento dell`economia cinese e la flessione della domanda da parte dei Paesi sviluppati. Nel suo ultimo outlook, nello scorso maggio, la Banca Mondiale aveva previsto un incremento del 7,6%. Nel 2013, il tasso di crescita dovrebbe risalire a un +7,6%.

(Adnkronos/Dpa)

Tagged with: , , , ,
loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends