LiberoReporter

`Ndrangheta: Reggio Calabria, condannati i medici che favorirono boss Pelle

Reggio Calabria, 1 ott.  Il gup di Reggio Calabria Antonio Scortecci ha condannato a tre anni e due mesi di reclusione i medici Guglielmo Quartucci e Francesco Moro, accusati di avere favorito il boss della `ndrangheta Giuseppe Pelle. Il pm Giovanni Musaro` aveva chiesto una pena a quattro anni e otto mesi di reclusione nel processo che si e` svolto con il rito abbreviato. Secondo l`accusa, Francesco Moro (all`epoca dei fatti in servizio al 118 dell`Asl di Locri) avrebbe dato consigli a Pelle su come fingere una crisi dovuta a depressione.

(Adnkronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends