LiberoReporter

Ndrangheta: la sera delle elezioni, sms da `uomo` Papalia a Zambetti

Milano, 15 ott. Domenico Zambetti, l`assessore lombardo arrestato nei giorni scorsi, ha ricevuto la sera del 29 marzo 2010, quando il politico Pdl era appena stato rieletto in consiglio regionale, un sms inviato da Domenico Papalia uomo che sembrerebbe legato ai clan della `ndrangheta. E` quanto emerge da una informativa allegata gli atti dell`inchiesta. “Sono al momento in corso -scrivono i carabinieri- gli accertamenti finalizzati ad accertare eventuali gradi di parentela tra il Papalia Domenico, intestatario dell`utenza in contatto con Zambetti e la notissima famiglia Papalia originaria di Plati` (Reggio Calabria) e insediatasi ormai da anni a Corsico” in provincia di Milano.

(Adnkronos) –

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends