LiberoReporter

Giglio: periti, ecoscandaglio su nave Concordia era disattivato

Firenze, 16 ott. Nelle due ore precedenti alla collisione con gli scogli de Le Scole all`isola del Giglio, sulla nave Costa Concordia era disattivato il sistema di ecoscandaglio, che serve a conoscere in tempo reale la profondità e le condizioni del fondale marino su cui si muovono le imbarcazioni. E` quanto ha affermato l`avvocato Alessandro Lecci, legale del Comune del Giglio. “I periti del tribunale hanno accertato che dalle 19.45 fino alle 21.48 l`ecoscandaglio della nave era spento“, ha detto l`avvocato, rivelando un passaggio dell`udienza di ieri al Teatro Moderno di Grosseto per l`incidente probatorio sulla scatola nera della Concordia. La collisione avvenne alle 21.45 del 13 gennaio.

(Adnkronos)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends