LiberoReporter

Libia: Rasmussen, forte condanna attacco, violenza ingiustificabile




Bruxelles, 12 set.  Il segretario generale della Nato, Anders Fogh Rasmussen, ha condannato “con forza” l`attacco alla missione americana a Bengasi, nel quale sono rimasti uccisi l`ambasciatore statunitense ed altri tre funzionari. “Una tale violenza non puo` mai essere giustificata”, ha detto in una nota Rasmussen, che ha accolto con favore “la condanna” espressa dal presidente libico ed “l`impegno per una piena cooperazione da parte del suo governo”. “E` importante – ha sottolineato il segretario generale della Nato in un comunicato – che la nuova Libia continui a muoversi verso un futuro pacifico, sicuro e democratico”.

(Adnkronos)

 

Tagged with: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends