LiberoReporter

Serie A: formazioni Pescara – Inter , Stroppa alla prima. Strama, Cassano subito?

Prima prova importante per mister Stroppa con la neo promossa Pescara, gli abruzzesi si troveranno di fronte la nuova Inter targata Stramaccioni il romano dovrà rinunciare al neo acquisto Handanovic

Ritorno in serie A per gli abruzzesi e subito match impegnativo contro l’Inter. Il tecnico Stroppa dovrebbe schierare tra i pali il giovane Perin, portando così in panchina Anania. Difesa a quattro che potrebbe patire l’emozione dell’esordio, infatti Zanon-Romagnoli-Capuano-Balzano sono tutti alla prima in A. In mezzo al campo Nielsen, Colucci e Cascione che avranno il compito di alzare il muro pescarese contro le avanzate nerazzurre. In avanti Abbruscato unica punta sarà affiancato da Weiss e Caprari dalle fasce. Calciomercato in fermento invece in casa nerazzurra: infatti dopo gli arrivi di Cassano e Gargano e l’addio di Julio Cesar approdato al Queens Park Rangers ci sono ancora da sistemare Maicon e Stankovic in lista di sbarco. Nel frattempo continua il lavoro sul campo di Mister Stramaccioni che per l’esordio in campionato è costretto a rinunciare a Handanovic operato al menisco, spazio allora tra i pali per Castellazzi. In difesa, se Maicon non dovesse partire, sarà proprio il brasiliano il titolare della corsia destra, mentre al centro Silvestre dovrebbe essere preferito a Ranocchia. Davanti alla difesa il muro Cambiasso-Guarin, con Zanetti poi a dare supporto a Sneijder e Coutinho schierati alle spalle del bomber Milito. Qualche chance per Cassano al posto di Coutinho, Stramaccioni deciderà all’ultimo.

Non ci sarà nell’esordio di Pescara l’ex Genoa Palacio causa squalifica rimediata alla fine dello scorso campionato. Lunga la lista degli infortunati infine: Obi, Alvarez, Chivu, Handanovic, Mariga, Mudingayi e Stankovic. Pescara (4-3-3) Perin, Zanon, Romagnoli, Capuano, Balzano, Lund Nielsen, Colucci, Cascione, Weiss, Abbruscato, Caprari, a disposizione, Anania, Bocchetti, Terlizzi, Bjarnason, Blasi, Quintero, Celik, Ragusa, Jonathas, indisponibili: Crescenzi (lesione al retto femorale sinistro). Inter (4-2-3-1) Castellazzi, Maicon, Silvestre, Samuel, Nagatomo, Cambiasso, Guarin, Zanetti, Sneijder, Coutinho, Milito, a disposizione: Belec, Ranocchia, Jonathan, Mbaye, Juan Jesus, Alvaro Pereira, Gargano, Cassano, Longo, indisponibili: Palacio (squalificato), Mariga (rottura legamento crociato anteriore), Alvarez (convalescenza post operazione al ginocchio), Chivu (lussazione dito del piede) Handanovic (lesione al menisco), Obi (strappo muscolare coscia sinistra), Stankovic (problema al tendine d’Achille), Mudingayi (problema adduttore sinistro).

Eros Tassan

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends